Blog poker online: un modo diverso di fare informazione

Prima di entrare nel team di questo strepitoso network di blog, collaboravo con una rivista di informazione a cadenza settimanale, trattante argomenti di costume e attualità.

Un giorno il direttore ci disse che avrebbe aperto una rubrica sul poker e sul texas hold’em in particolare, e ce ne parlò immediatamente ad una prima riunione di redazione.

Lui (del quale continuo a non fare il nome per riservatezza) insisteva molto su un certo tipo di contenuti, “quelli riguardanti le strategie di gioco, le regole, i suggerimenti”, e non le notizie di attualità, le curiosità su tornei e sui personaggi, dei quali “ai lettori non gliene importa molto”.

Oggi direi che quelle osservazioni andavano molto bene per una rivista cartacea, i cui lettori la sfogliano per non più di un paio di volte al mese, magari in contesti diversi da quello dell’online, quindi in viaggio, in vacanza, sui mezzi pubblici, a scuola, al bar, e così via.

Se invece prendiamo un blog online sul poker, sicuramente questi articoli di utilità costituirebbero buona parte delle pubblicazioni, ma anche un certo tipo di “colorazione” dei contenuti non guasterebbe. In tal proposito non posso non segnalarvi il blog dei colleghi di www.texasholdemania.it , dove una serie di video per appassionati, curiosità, aneddoti e articoli di costume e di attualità vengono pubblicati per i lettori che hanno più volte espresso gradimento in merito a questa impostazione del blog.

Chiudo infine sottolineando quanto sia importante, per un blog di poker e di gambling e scommesse online in generale, mantenere un filo diretto con i lettori, che possono così raccontare le proprie esperienze, leggere altre storie e condividere informazioni utili che una ricca comunità come quella del poker online dovrebbe sempre tenere in considerazione.