Casino: una Las Vegas in Ungheria!

roulette

La grande patria dei Casinò sono senz’altro gli Stati Uniti, anche se recentemente (e anche noi di Games10 ne abbiamo parlato) ne stanno sorgendo molti in Asia. Nel vecchio continente invece,  splende sempre  il fascino e la storia di luoghi come Montecarlo e Sanremo, ma ora sono in fase di definizione anche nuovi progetti. Uno riguarderebbe la Spagna, anche se negli ultimi mesi sembra si sia un po’ raffreddato l’entusiasmo, mentre decisamente più concreta e in fase avanzata è una iniziativa ungherese, che punta entro il 2012 a creare un vero e proprio punto di riferimento tra i casino dell’Europa Centrale. Il suo nome è  Euro Vegas:  si tratta della realizzazione di cinque casino terrestri, un centro commerciale, una discoteca, una sala per concerti e un resort dove potersi rilassare dopo le intense sessioni di gioco.

L’ambiziosa idea è dell’imprenditore Hans Asamer, che avrebbe già raggiunto una intesa con il governo ungherese. E’ stata accuratamente selezionata anche l’area dove il complesso dovrebbe sorgere, ovvero una zona molto ben collegata e comoda da raggiungere situata nei pressi di due aeroporti, una stazione ferroviaria e non lontano dalla rete autostradale, in modo da poter attirare facilmente clienti anche dalle nazioni limitrofe.  Qualche informazione più dettagliata è già trapelata: Euro Vegas dovrebbe poter contare su più di tremila slot machines,  sui giochi da casino e ovviamente l’immancabile  serie di tavoli dedicati al poker. La gestione dovrebbe essere affidata al gruppo Hard Rock Café e si pensa che potrebbe garantire circa settemila posti di lavoro.