Formula Uno Quote Snai vincente Gp Giappone 2012

800px-Logo_F1

E’ stato il grande protagonista del mercato piloti nella settimana appena trascorsa, con il clamoroso divorzio dalla Mclaren e il passaggio alla Mercedes. Il ritiro nell’ultimo Gp di Singapore quando era in testa ha probabilmente fatto svanire le sue residue speranze di lottare per il Mondiale, eppure Lewis Hamilton ci tiene a chiudere in bellezza la stagione e anche nelle libere di questa mattina ha dimostrato di essere in ottima forma.

Per questo ancora una volta è indicato dalla Snai come il favorito numero uno per la vittoria nel Gp del Giappone che si disputa domenica sulla pista di Suzuka.  La vittoria del britannico ha una quota di 3,25 ed è di poco inferiore a quella del campione in carica Sebastian Vettel che lo “tallona” a 3,75 su un circuito che sembra adattarsi bene alla sua Red Bull.

Il leader del campionato Fernando Alonso è a 5,50 con una Ferrari che forse è leggermente indietro dal punto di vista tecnico, ma  appare in grado di centrare almeno il podio che per l’asturiano sarebbe oro colato e significherebbe titolo ancora più vicino.

Segue a 12 la coppia formata da Kimi Raikkonen e Jenson Button. Il primo è alle prese con una Lotus che ha smarrito parte della sua competitività, il secondo con una penalità di cinque posizioni sulla griglia per la sostituzione del cambio che non renderà certo le cose semplici in gara.

A 15 troviamo Mark Webber che avrebbe bisogno di un buon risultato per riscattare ultime apparizioni assai opache, a 18 c’è Romain Grosjean.  Paga 33 volte la posta il successo di Sergio Perez,  appena ingaggiato dalla Mclaren per il 2013, 40 quello dell’imprevedibile Maldonado. Massa è dato a 100, Schumacher a 125.