Mercato dei Casino Online in Italia: crescita, previsioni

roulette11

In seguito alla recente regolamentazione per il mercato dei casino online entrata in vigore lo scorso 18 luglio,  i domini italiani hanno notevolmente incrementato il loro valore, sulla scia di trend positivi  e sempre più importanti volumi d’affari e profitti attesi nei prossimi mesi. Si è avuta anche una certa disponibilità alla vendita, naturalmente riservata esclusivamente a società in grado di poter effettuare investimenti di un certo rilievo. E così ad esempio, la società   I-Promotions Limited ha recentemente acquisito dominio e sito web di blackjack.it al prezzo di 65.000 euro. Possibilità di acquisto vi sarebbe anche per OnlinePoker.it, che,  secondo il suo attuale proprietario, è disponibile sul mercato “per un valore in euro che si aggira intorno all’ordine dei cinquantamila”, mentre per OnlineCasino.it, si sale ancora vertiginosamente per arrivare intorno ai 100.000 euro.  Prezzi che appaiono davvero alti, ma sembra siano giustificati dall’enorme potenziale offerto dal mercato italiano che dovrebbe permettere di poter rientrare dagli investimenti in breve tempo.

TrustPartners, azienda di consulenza, ha stimato il reddito dei casinò online in Italia per il 2011 in 200 milioni di euro e ricavi pari a 1 miliardo di euro per il 2012. La regolamentazione recentemente approvata, con il sistema di emissione delle licenze da parte dell’AAMS e tutti i controlli volti a creare un ambiente di gioco sicuro e più affidabile, spingono gli operatori ad avere aspettative positive. Naturalmente bisognerà attendere qualche mese per analizzare i numeri e capire se e quanto questa fiducia è stata ben riposta. I primi dati rilevati effettivamente parrebbero autorizzare un cauto ottimismo.