Olimpiade 2012 quote Snai Ciclismo Maschile

cycling

Sabato 28 luglio 2012 è in programma la prova su strada di ciclismo maschile. Il percorso nella capitale inglese misura circa 250 chilometri ed è quasi del tutto pianeggiante anche se presenta un breve strappetto  e strade strette che potrebbero favorire qualche attacco. Considerando che si è solo (al massimo) in cinque per nazione, in tal caso diventerà probabilmente più arduo controllare la corsa.

Sicuramente favoriti sono i velocisti ed è abbastanza scontato che la quota più bassa nei pronostici spetti all’idolo di casa, campione del mondo in carica e probabilmente più forte sprinter del mondo: sì, stiamo parlando proprio di Mark Cavendish, il cui successo è quotato a 2,25. Il britannico potrà contare sul valido aiuto che potranno fornirgli il primo e il secondo del Tour de France, ossia Wiggins e Froome.

In seconda posizione, ma sensibilmente staccato a livello di quote, c’è Peter Sagan. Il fenomeno slovacco della Liquigas è dato a 8, poco conta che non abbia una squadra a lavorare per lui.

Terzo pretendente all’oro per i bookmakers è  il tedesco André Greipel a 10, quarto è il primo non velocista, ossia Fabian Cancellara a 12.  Da tenere d’occhio saranno sicuramente anche Edvald Boasson Hagen (20),  i belgi Philippe Gilbert (20) e Tom Boonen (25) e gli spagnoli Luis Leon Sanchez e Alejandro Valverde (50).

E gli italiani? Sacha Modolo e Vincenzo Nibali sono dati a 66, segue Luca Paolini a 75. Non ci si attendono insomma grandi cose dagli azzurri, ma magari partire nell’ombra potrebbe essere un vantaggio per costruire qualcosa d’importante e magari arrivare ad una medaglia.