Poker: film più amati dai giocatori italiani, quali sono?

poker

Un interessante e sfizioso sondaggio è stato realizzato recentemente da NetBetPoker.it, uno dei portali di gioco leader nel nostro Paese. Ad un campione di quattromila persone, di entrambi i sessi, è stato infatti chiesto di indicare le loro pellicole preferite nella storia del cinema. Quali sono stati i risultati?

In cima alle preferenze, con una percentuale di circa il 26 per cento si è piazzato “Maverick” di Richard Donner. In questo lungometraggio del 1994 il protagonista è Mel Gibson, che interpreta un giocatore d’azzardo alle prese con il campionato di poker più importante del West. Nel cast figura anche Jodie Foster, nei panni di un’affascinante e temibile giocatrice.

Secondo posto, con il 24 per cento,  per un grande classico del 1973 (vincitore peraltro anche di numerosi premi Oscar): stiamo parlando de “La Stangata” di George Roy Hill,  con i grandi Paul Newman e Robert Redford, protagonisti di una truffa all’americana ai danni di un malavitoso per vendicare la morte di un amico.

Sul terzo gradino del podio, con il 15 per cento dei voti, è giunto “Casino”, apprezzato gangster movie diretto da  Martin Scorsese. La pellicola del 1996 è basata sul romanzo di Nicholas Pileggi, Casino: Love and Honor in Las Vegas ed include un cast di star, tra cui spiccano Sharon Stone, Robert De Niro e James Woods.

“Il desiderio di giocare a poker -spiega Kenny Ibgui, amministratore delegato di BPG – si è consolidato nell’immaginario collettivo proprio grazie al mondo del cinema e ai film in cui il gioco del poker ha ricoperto un ruolo importante”.