Poker online su smartphone e tablet

tablet

Cresce progressivamente il mercato del poker online sui dispositivi portatili. Un aumento non esponenziale, ma comunque costante e  significativo, secondo gli esperti agevolato anche dal fatto che nel 2011 c’è stato un calo importante delle vendite  dei pc desktop e portatili a favore di tablet e smarthpone e nel 2012 dovrebbe concretizzarsi pure il definitivo sorpasso.

Questa tendenza va a condizionare strategie e investimenti del settore del gioco online perché il giocatore del prossimo futuro, come è stato evidenziato da più parti,  potrebbe essere quello che fa la fila alla posta e non è davanti allo schermo a scegliere con quale sito divertirsi. Un cambio di abitudini non da poco insomma di cui tener conto!

Questo passaggio ai tablet e agli smartphone sta già avvenendo abbastanza velocemente soprattutto tra gli utenti più giovani e ovviamente più smaliziati nei confronti di queste nuove tecnologie, che stanno sperimentando da qualche mese il differente modo di giocare online. Per questo piano piano sempre più operatori stanno impegnandosi nel realizzare versioni “mobile” efficaci ed anche intriganti dal punto di vista grafico e dell’offerta di gioco.

La percentuale di raccolta per ora è di circa il 5%, tuttavia gli addetti ai lavori parlano dei prossimi due anni come quelli del definitivo avvento del web 3.0 che porteranno una crescita di questo segmento che dovrebbe arrivare a quota 20% nel 2014 e ridare nuova linfa ad un settore che sembra un po’ in affanno negli ultimi tempi. Certo, bisognerà fare i conti con una concorrenza agguerrita e vedremo i colossi del gaming come si organizzeranno.