Quote Snai Champions Barcellona – Milan 3 aprile

Champions_League

Domani è il giorno della verità per il Milan che si misura al Camp Nou con i favoriti per la Champions, ossia il Barcellona di Pep Guardiola. La vigilia dei rossoneri a dire il vero è stata un po’ agitata. Sabato il passo falso in campionato con l’1-1 di Catania (con la Juve che  è tornata a -2) e le polemiche per il goal fantasma di Robinho, oggi un trasferimento problematico che ha fatto giungere nella città spagnola i rossoneri con qualche ora di ritardo, a causa degli scioperi dei controllori di volo in Francia.

Tra poco è attesa la conferenza stampa di Allegri che comunque alla vigilia si mostra carico e ottimista, ricordando anche lo 0-0 maturato una settimana fa a San Siro. “Siamo pronti.  Al Camp Nou dobbiamo giocare come all’andata e non fargli segnare gol. E’ come una finale e noi una rete la possiamo fare. La formazione? Nesta è da valutare, mentre Abbiati recupera”.

In attacco si potrà rivedere in azione Pato anche se presumibilmente partirà dalla panchina e tutti si attendono una grande prova da parte di Zlatan Ibrahimovic.

Per quel che riguarda il Barça, che in campionato insegue sempre il Real a -6, vi sono dubbi sulle condizioni di Xavi e di Fabregas e si spera di recuperare almeno uno dei due da proporre in un 3-4-3 molto offensivo. Arbitrerà la partita il fischietto olandese Bjorn Kuipres.

Le quote Snai vedono come prevedibile favoriti i padroni di casa: la loro vittoria è data a 1,30, il pareggio a 6, il 2 addirittura a 8. L’1X non viene nemmeno quotato, il goal prevale sul nogoal (1,78 contro 1,88).  Per quel che riguarda il risultato esatto, il più gettonato è il 2-0 dato a 6,50.