Quote Snai Formula 1 vincente Gp di Monaco 2012

800px-Logo_F1

Le qualifiche di oggi hanno rimescolato le quote Snai relative ai favoriti per la vittoria del Gp di Monaco. I pronostici tuttavia restano incerti sia per la natura particolare del tracciato che per l’incognita pioggia. Quota più bassa, come prevedibile, per colui che scatterà dalla pole (che a Montecarlo forse è più importante di tutti gli altri tracciati del Mondiale), ovvero Mark Webber, dato a 2,60 con la sua Red Bull.

Alle spalle dell’australiano troviamo Nico Rosberg a 4,50. Il tedesco è stato il migliore nell’ultimo turno delle libere e la Mercedes ha dimostrato di adattarsi molto bene a questa pista. A 5 segue Lewis Hamilton, sempre temibile nonostante una Mclaren non al massimo della forma.

Dietro il pilota inglese, a 10, c’è Fernando Alonso con la prima delle Ferrari, forse un po’ al di sotto delle aspettative, ma mai da sottovalutare in gara. A 12 abbiamo Romain Grosjean, a 16 Michael Schumacher che oggi ha firmato la pole, tuttavia domani scatterà sesto a causa della penalità da scontare per l’incidente con Bruno Senna nel Gp di Spagna.

Le quote salgono fino a 33 per Kimi Raikkonen, apparso non del tutto a suo agio tra le stradine del Principato,  a 40 per un Massa comunque più positivo del solito e addirittura a 50 per il campione del mondo in carica Sebastian Vettel, che nella q3 ha preferito risparmiare le gomme non segnando alcun tempo.

Il successo di un Jenson Button davvero sotto tono paga 66 volte la posta, quello del vincitore dell’ultima corsa Pastor Maldonado ben 100. Il venezuelano pur avendo fatto registrare il nono tempo, scatterà dalla diciannovesima piazza a causa di una scorrettezza commessa nelle libere ai danni di Perez.