Quote Snai Milan – Barcellona Champions 2012





Torna domani l’appuntamento con la massima competizione europea per club. Purtroppo il primo turno ad eliminazione diretta ha annientato quasi tutte le rappresentanti del nostro Paese: a difendere i colori italiani è rimasto solo il Milan, che peraltro è stato sorteggiato con il peggior avversario possibile, ovvero il temibilissimo Barcellona di Pep Guardiola.

I rossoneri domani sera a San Siro però sono pronti a vender cara la pelle, galvanizzati dal successo in rimonta sulla Roma di sabato, grazie ad un Ibrahimovic sempre decisivo.

L’infortunio di Thiago Silva è una tegola pesante che non ci voleva. Vedremo se sarà Nesta o Bonera a sostituirlo affiancando Mexes. Allegri però ha recuperato Boateng e in extremis sembra che potrà contare anche su Robinho e Maxi Lopez.

Nel Barça, oltre all’ovvia assenza di Abidal e David Villa, mancherà anche il laterale Adriano, ancora alle prese con un infortunio muscolare. Ritorna invece nell’elenco dei convocati Afellay, ma sarà difficile possa scendere in campo.

Le quote Snai danno nettamente favoriti i blaugrana di Messi. L’1 è dato a 4,25, il pareggio a 4,00 e il 2 a 1,75. Goal prevale in modo deciso su No Goal (1,57 contro 2,20).  Per quel che riguarda il risultato esatto, sono tre i più gettonati con identica quota: 0-1, 1-1 e 1-2, che pagano 7,50 volte la posta. A dirigere il match sarà l’arbitro svedese Jonas Eriksson. Eriksson ha un solo precedente europeo con il Milan: nella Coppa Uefa 2008-2009, contro il Werder Brema a San Siro, 2-2 il risultato finale. Nella stagione 2010-2011, invece, il fischietto svedese ha diretto Barcellona-Rubin Kazan terminata 2-0.