Quote William Hill Confederation Cup Italia – Giappone 19 Giugno 2013

397px-Cesare_Prandelli_Euro_2012_vs_England

Dopo il positivo esordio contro il Messico, domani la nazionale di Cesare Prandelli affronta il Giappone di Alberto Zaccheroni all’Arena Pernambuco, sotto lo sguardo vigile del direttore di gara argentino Diego Abal. I giapponesi, sconfitti dal Brasile con un secco 3-0, sanno di dover assolutamente portare a casa il risultato o le loro percentuali di qualificazione risulteranno quasi nulle. Da parte sua, però, l’Italia all’esordio è sembrata una squadra in palla e determinata a fare bene, mantenendo fede alle attese. Avere in squadra un genio del centrocampo come Pirlo e in attacco un Balotelli desideroso di farsi valere con la maglia della nazionale fa ben sperare per il resto della competizione.

Senza dubbio quella di Zac-san, con la coppia Kagawa e Honda, è una squadra da rispettare ma se l’Italia gioca senza timori non dovrebbe avere problemi: William Hill punta tutto sul successo degli Azzurri e lo quota a 1.61.

Tra le otto squadre che si giocano il torneo, d’altronde, l’Italia è la terza favorita per la vittoria (8.00), dopo Spagna (2.10) e Brasile (2.37). Decisamente meno chance per Uruguay (15.00), Messico (34.00), Nigeria (34.00), Giappone (81.00) e per Tahiti, quotata all’incredibile cifra di 4001.00.

Le quote partita*:

Mercoledì, 19 giugno

1.33 Brasile, 5.00 pareggio, 9.00 Messico

1.61 Italia, 3.60 pareggio, 6.00 Giappone

Giovedì, 20 giugno

1.01 Spagna, 17.00 pareggio, 51.00 Tahiti

4.40 Nigeria, 3.60 pareggio, 1.80 Uruguay

397px-Cesare_Prandelli_Euro_2012_vs_England