Superenalotto 31 gennaio 2012 : jackpot più alto d’Europa

superenalotto

Domani torna l’appuntamento con la Dea Bendata per i tanti italiani appassionati di Superenalotto.  Una Dea Bendata particolarmente capricciosa, perché ormai da diverso tempo nessuno riesce a centrare la massima vincita e il montepremi è salito vertiginosamente.

Così domani ci sarà la possibilità per tutti di sognare di vincere un jackpot incredibile di oltre 58 milioni di euro, il più alto in Italia e in Europa.  Riuscirà qualcuno stavolta a indovinare i sei numeri estratti e, come si suol dire, a cambiare per sempre la sua vita?

Intanto la Sisal ha comunicato un po’ di cifre, dati e curiosità. Le vincite al Superenalotto nel corso dell’ultimo anno sono state di circa 18 milioni portando il totale a oltre 736 milioni di euro.  Per quel che riguarda le regioni in cui si sono registrate le maggiori vincite, in testa troviamo  la Lombardia, con oltre 101 milioni di euro vinti, seguita dal Lazio, con 79 milioni e dall’Umbria, con 73,5 milioni. Al quarto posto la Calabria, con 69 milioni e al quinto la Campania, con 58,8 milioni.

Tra le città invece il primo posto va a Roma, con 42,5 milioni di euro vinti, seguita da Milano, con oltre 17 milioni di euro e da Napoli, con oltre 12,6 milioni. Al quarto posto Torino, con 8,5 milioni e al quinto Palermo, con 7,3 milioni.

Sisal ha anche reso nota la classifica delle ricevitorie più fortunate, che si trovano a Cellino Attanasio (Teramo), Taranto, Torino, Gasperina (Catanzaro) e Marigliano (Napoli). Ricordiamo che l’ultimo 6 è stato quello realizzato a Gubbio dove sono stati vinti ben 65 milioni di euro.