WSOP 2012: Rocco Palumbo conquista il prestigioso braccialetto!

poker

Sono in corso di svolgimento a Las Vegas le World Series of Poker, evento di poker sportivo più prestigioso del pianeta, che coinvolge giocatori di tutto il mondo, pronti a sfidarsi ogni giorno in tanti tornei con montepremi che arrivano sino a 500.000 dollari, per non parlare del Main Event, che si conclude con il tavolo finale televisivo in autunno e che assegna il titolo di campione del mondo oltre ad una cifra che normalmente ha almeno sei zeri!

Nell’evento numero 44, il No Limit Hold’Em Tournament da 1000 dollari di buy in, che vedeva la partecipazione al tavolo verde di quasi tremila giocatori, Italia grande protagonista: c’è stato infatti lo storico successo di Rocco Palumbo, giocatore genovese del team pro di Winga, che a soli 23 anni è riuscito a battere tutti gli avversari conquistando anche il noto privilegio di poter indossare il braccialetto d’oro del vincitore (oltre ad un ricco premio di premio da 464.000 dollari che certo non fa male).

Il player ligure, nell’albo d’oro degli azzurri vincenti alle World Series of Poker, aggiunge il suo nome a quello di  Valter Farina, Max Pescatori (due volte vincitore), Dario Alioto e Dario Minieri.

Ovviamente raggiante “Roccoge” (questo il nick con cui è conosciuto) ha commentato: “Ancora non ci credo, è il giorno più bello della mia carriera pokeristica. Oggi ho giocato bene, senza errori e credo soprattutto di aver interpretato al meglio il testa a testa finale contro un avversario come Robinson”. E ora il suo nome è tra i più cliccati sul web.